Semalt condivide una guida del sito WordPress da considerare

L'avvio di un sito Web è il modo migliore e più semplice per condividere pensieri, idee, competenze e far crescere il tuo business in tutto il mondo. E se vuoi fare soldi online, potresti voler sviluppare un sito Web WordPress. Fortunatamente, creare un sito è facile perché WordPress non richiede di avere le capacità di codifica come CSS, PHP e HTML. Anche quando non hai mai usato WordPress, ora puoi provarlo e sviluppare comodamente un sito Web aziendale. Basta scendere ai suggerimenti forniti da Michael Brown, uno dei principali specialisti di Semalt .

Passaggio 1: installazione:

Uno dei principali errori commessi dai principianti nello sviluppo di un sito è la selezione del sistema di gestione dei contenuti errato. Per fortuna, ora puoi fare affidamento su WordPress poiché i siti Web al 95% e blog su Internet sono stati sviluppati con esso. Puoi installare facilmente i plugin, personalizzare il design e il layout del tuo sito Web, cambiare il tema, importare alcune cose relative al tuo marchio e cambiare i colori. Wordpress.com è dove puoi sviluppare un sito non ospitato e utilizzarlo sul tuo server, e wordpress.org è la piattaforma in cui gli utenti possono sviluppare siti ospitati e non possono trasferirli sui loro server fino a quando non hanno pagato una commissione . La prima cosa di cui hai bisogno è il nome di dominio e il servizio di web hosting. Il tuo nome di dominio dovrebbe definire il tuo marchio e il servizio di web hosting come GoDaddy ti addebiterà un costo per la larghezza di banda e i servizi di hosting. Bluehost è altamente raccomandato quando desideri provider di hosting WordPress convenienti. Infine, dovrai aggiungere le informazioni sull'account e finalizzare il pacchetto per completare l'installazione.

Passaggio 2: installa WordPress:

Nel tuo cPanel, sarai in grado di vedere diverse piccole icone e funzionalità. Potresti essere confuso, ma il 96% di essi dovrebbe essere ignorato. Devi solo andare all'opzione di installazione rapida del marketplace Bluehost e installare WordPress su di esso. L'installazione rapida inizierà e richiederà alcuni secondi per l'installazione del tuo sito WordPress. Questo mercato potrebbe richiedere di esplorare alcuni temi di WordPress, ma non è necessario optare per questo in questo passaggio. Una volta installato WordPress, riceverai il nome utente e la password sul tuo ID e-mail.

Passaggio 3: seleziona il tuo tema WordPress:

Il terzo passo è scegliere l'aspetto visivo del tuo sito Web aziendale. Per questo, dovresti scegliere un tema dalla grande directory dei temi di Wordpress. Alcuni dei temi sono reattivi, mentre altri non rispondono. Fai clic sul pulsante Aspetto »Temi e aggiungi un nuovo tema al tuo sito aziendale. Personalizzare il tema in base alle tue esigenze è facile. Puoi anche modificare le impostazioni del menu, le posizioni dei widget e le combinazioni di colori.

Passaggio 4: crea il tuo primo post:

Dopo aver installato un tema, sei pronto per creare il tuo primo post. Assicurati che il sito Web abbia tutte le pagine di contenuti necessarie in modo che i tuoi clienti abbiano un'idea dei tuoi prodotti e servizi. Vai alla sezione Post »Aggiungi nuova nella dashboard di WordPress e scrivi una storia unica che potrebbe coinvolgere sempre più lettori. Nel frattempo, non dimenticare di inserire categorie e tag nel tuo sito Web.

Passaggio 5: Plugin e personalizzazione:

Dopo aver scritto e pubblicato un articolo o un contenuto Web, è possibile aggiungere contatti, politica sulla privacy e altre opzioni simili. Puoi anche installare alcuni plugin per regolare automaticamente le tue gallerie e immagini. La personalizzazione è la chiave per un sito WordPress di successo, quindi non dimenticare di ottimizzare e personalizzare i tuoi contenuti web.

Passaggio 6: Guadagna dal tuo sito Web:

Ora che il tuo sito Web è pronto e hai scritto il tuo primo articolo, dovresti essere pronto a fare soldi online. Esistono diversi modi per fare soldi su Internet. Puoi ottenere un account AdSense o vendere qualcosa tramite il tuo sito web. Ad esempio, puoi vendere online case o veicoli costosi e coinvolgere sempre più clienti da tutto il mondo. Finché dedicherai gli sforzi e il duro lavoro, otterrai sicuramente i frutti dal tuo business online.